Subscribe to Our Newsletter

Subscribe to Email Updates

Featured Post

Recent Posts

L'innovazione di Packstyle al servizio della tradizione del tè

Alla corte del Tè è un affascinante negozio di tè ed infusi sfusi che si trova in via Manin a Mestre. Oggi, la sua proprietaria, Lara, ci guiderà tra fragranze, aromi e note olfattive che vengono conservate con estrema cura affinché possano essere apprezzate a pieno dai suoi clienti. 

Il packaging di Packstyle non ha il solo scopo di contenere il prodotto sfuso per evitarne il deterioramento, ma nel caso del tè di Lara, insieme alle foglie essiccate convive un patrimonio impalpabile fatto di atmosfere che vengono sprigionate ad ogni apertura e che vengono custodite  gelosamente per il prossimo assaggio.

Inoltre la busta Packstyle è pienamente in linea con i valori di sostenibilità, che nel caso del negozio Alla corte del Tè, non sono solo una corrente di pensiero, ma un vero modo di agire. 

Vedremo nelle risposte di Lara alla nostra intervista come incentiva i suoi clienti a seguirla nei suoi valori di rispetto e sostenibilità. 

1. Com’è nata la passione per il tè?

Mi piacerebbe raccontarvi di riti familiari con la nonna che prepara il tè e i biscotti, oppure riallacciarmi a storie orientali dove il tè è protagonista ad ogni ora, ma come credo succeda per molti italiani, nel mio caso, il ricordo del tè è legato a mia mamma che me lo faceva con la bustina, lo zucchero e il limone quando stavo male!

Mi sono avvicinata al mondo del tè organizzando serate di degustazione nel ristorante che gestivo insieme a mio marito e poi seguendo una serie di segnali istintivi, ho deciso di aprire Alla Corte del Tè, il mio negozio di tè e infusi a Mestre.

Sono diventata una delle poche italiane Tea Sommelier (certificazione Tea and Herbal Association of Canada). Mi piace accompagnare le persone che entrano in negozio alla scoperta delle tante varietà di tè, mi piace farne percepire alcune sottigliezze oltre ai profumi e agli aromi, che spesso accendono emozioni e fanno rivivere i ricordi.

In negozio abbiamo più di 200 tipologie differenti di tè:  tè puri provenienti dai migliori giardini di tè di Cina, Taiwan, Giappone, India, Sri Lanka e quindi tè neri, verdi, bianchi, pu erh, wulong, tè gialli, poi moltissime selezioni di tè melange fruttati, speziati o floreali e poi ci sono infusi di frutta, tisane, rooibos, ma anche cioccolate e caffè.

Altro aspetto che mi piace molto curare in negozio è il reparto dell'oggettistica tra servizi e accessori per il tè, vasetti giapponesi, cornici fatte a mano in India e di recente anche kimono yukata giapponesi.

2. Che importanza ha il suo packaging dal punto di vista dell’identità del suo marchio?

Si tratta di un aspetto molto importante, inoltre mio marito è un grafico quindi spesso ci soffermiamo insieme ad apprezzare un packaging di bell’effetto. E' bellissimo quando la confezione ha un buon impatto.

3. Come definirebbe il suo stile?

MB__4095Il nostro nome "Alla Corte del Tè" è nato perchè l'apertura è avvenuta in uno dei negozi della Corte Legrenzi di Mestre nel 2016, inoltre ci piaceva che richiamasse alla mente i luoghi degli imperatori delle diverse dinastie cinesi che utilizzavano il tè come prodotto di lusso, l'oro verde.

Per quanto riguarda lo stile, possiamo dire che non è definitivo, ci piace cercar sempre di migliorarlo, ad esempio l'estate scorsa abbiamo modificato il colore delle pareti interne del negozio, scegliendo una tonalità di verde che abbiamo voluto proporre anche per la busta Packstyle. Poter cambiare e fare la nuova confezione proprio di quel colore, con la nostra grafica, partendo anche da una tiratura piccola è stato per noi un incentivo importante. L’idea di poter modificare la grafica, i colori, il tipo di busta ogni volta che apportiamo dei miglioramenti al nostro stile con un investimento adeguato naturalmente ci avvantaggia economicamente e facilita la nostra continua ricerca. 

4. Avete anche un e-commerce?

MB__4317Sì ce lo abbiamo. Per le spedizioni ci teniamo a riusare le scatole in cui arriva la merce per cercare di limitare i rifiuti, inoltre si tratta di scatole naturalmente profumate! 

La nostra filosofia del riuso coscienzioso la adottiamo anche per le bustine Packstyle applicando un piccolo sconto a chi viene a riempirle di nuovo in negozio. E’ una pratica che i nostri clienti amano molto, inoltre siamo soddisfatti della resistenza delle buste che vengono riutilizzate molte volte. 

5. Dei i suoi prodotti, quali ha deciso di usare per le buste Packstyle? Quale buste ha scelto? 

MB__4106

Il primo test è stato inserire all'interno tè e infusi con ingredienti agrumati. E' stato fantastico vedere che non lasciavano uscire gli olii essenziali. Con il packaging che utilizzavamo prima era inevitabile veder macchiarsi la busta, e quindi consigliavamo sempre ai clienti di trasferire il prodotto al più presto in un vasetto di vetro o di latta.

Un'altra caratteristica molto valida è stata riscontrare che sono sacchetti termosaldabili, e quindi utilissimi per tutti quei casi in cui vogliamo una chiusura ulteriore.

Abbiamo iniziato con la bustina che utilizziamo di più, quella da 100gr di prodotto, poi abbiamo integrato altre capacità, quella da 250gr ed anche quella da 500gr.  Siamo partiti con un colore di base che poi abbiamo diversificato nelle diverse capacità.

Sono state una gran bella soluzione, in generale mantengono profumi e colori delle foglie dei tè e degli infusi inalterati nel tempo, e per noi è molto importante che il prodotto scelto si mantenga bene e a lungo una volta che il cliente lo porta a casa. Inoltre, è spontaneo e naturale per tutti chiuderle facendo uscire l'aria che si trova all'interno, e far questo permette al prodotto di mantenersi meglio (cosa che non si può fare se il prodotto è in un vaso). Nelle buste Packstyle è possibile portare con sé l'infuso preferito anche in viaggio, sempre al riparo da luce e umidità.

6. Come è stato il primo approccio con Packstyle?

Abbiamo scoperto di aver in comune molte cose con Packstyle: un vostro collaboratore è anche un nostro cliente e quindi la conoscenza dei sacchetti Packstyle è avvenuta grazie alla sua frequentazione in negozio. L’utilizzo costante ci ha fatto scoprire i molteplici vantaggi di questa soluzione che si adatta a pieno al nostro prodotto.

image (1) (1)

 

Your Comments :

image

From Instagram